Il Real Giulianova promosso in serie D

I tifosi del Real Giulianova festeggiano la promozione in serie DI tifosi del Real Giulianova festeggiano la promozione in serie D

Nella 31^ giornata di serie D girone F, domenica positiva per le abruzzesi: l’Avezzano vince contro la Recanatese, i Nerostellati pareggiano contro il Monticelli; il Pineto vince contro il Castelfidardo e raggiunge le zone alte della classifica; l’Aquila fa bottino pieno in casa del San Marino, il San Nicolò vince in trasferta mentre il Francavilla si aggiudica il derby contro la Vastese.

Nel torneo di Eccellenza, il Real Giulianova rifila un secco 3-0 al Montorio 88 e festeggia il salto di categoria davanti ai suoi tifosi al “Fadini”; ritorna così dopo tanti anni nel calcio professionistico.

Inatteso stop interno del Chieti che cade all’Angelini di misura contro il Sambuceto. Continua il momento no del Martinsicuro che cade al “Tommolini” 2-3 contro la Torrese.

Successo fondamentale in chiave salvezza per il Miglianico che batte 1-0 tra le mura amiche il River Chieti 65.

Il Capistrello fa suo l’ultimo derby marsicano della stagione battendo 3-2 il Paterno tra le mura amiche. Decima sconfitta stagionale per lo Spoltore che cade sul campo dell’Amiternina per 3-2.

Termina senza reti al “Galileo Speziale” di Montesilvano tra Acqua e Sapone e Cupello. Si allunga la serie di risultati utili interni del Penne che supera 2-1 l’Alba Adriatica. Torna al successo il San Salvo che supera 2-0 la RC Angolana tra le mura amiche.

Terzultima giornata di campionato nel girone A di Promozione con una svolta importante per la vittoria finale con la Virtus Teramo che vince la sua gara, mentre il Pontevomano non va oltre il pareggio interno e sarà così costretta a provare a recuperare nelle ultime due gare. Per gli eventuali play off rimangono in corsa solo Luco e San Gregorio mentre in coda il Tossicia è sicura di disputare i play out evitando così la retrocessione diretta.

1-1 tra Alba Montaurei e Mosciano;  la Virtus Teramo espugna 3-0 il terreno del Celano; 1-1 tra Cologna e Fontanelle; il Morro D’Oro supera 4-2 la Nuova Santegidiese; il Tossicia espugna 3-2 il terreno del Piano della  Lente; pareggio 1-1 tra Pontevomano e Mutignano; il Pucetta supera 2-0 il Luco; il San Gregorio supera 3-1 la Rosetana e agguantano il terzo posto; infine pareggio 2-2 tra Sant’Omero e Notaresco.

22 gol segnati, 1 vittoria interna, 5 esterne e 3 pareggi. È il responso della trentaduesima giornata di campionato di Promozione girone B più equilibrato della stagione.

Colpo grosso del Fossacesia di Tupone, che espugna Castiglione 1-0 e vede la salvezza. Il Delfino Flacco Porto vince 3-1 sul Bucchianico e comincia ad assaporare il tanto sperato salto di Categoria. Il big match di giornata vede la vittoria del Casalbordino ad Ortona con un secco 2-0. Il Piazzano espugna Palombaro 3-0, ma rischia di farsi sorprendere dalla squadra già retrocessa.

È 1-1 tra Passo Cordone e Sportland Celano e accade tutto nella ripresa. Il Sulmona vince il derby con il Raiano 2-1 e continua a lottare per entrare nei play off. Tra Val Di Sangro e Casolana finisce 1-1, con tutte le reti nel primo tempo. Villa 2015 e Real Trecimiere chiudono sull’1-1 e si regalano la certezza della permanenza in Promozione. La Fater Angelini si rialza e manda ko la Virtus Pratola.

 

Articolo offerto da:

Bar Roberto