Il Real Giulianova ad un passo dalla serie D

Il Real Giulianova ad un passo dalla serie DIl Real Giulianova ad un passo dalla serie D

Nella ventiseiesima giornata di serie D girone F, L’Aquila si aggiudica il derby contro il San Nicolò; il Francavilla pareggia in casa contro il San Marino, la Vastese conquista i tre punti sul campo dei Nerostellati; mentre l’Avezzano recupera il match contro il Castelfidardo l’11 marzo, il Pineto contro il Fabriano il 21 marzo.

Nel torneo di Eccellenza, non si ferma il Giulianova che batte anche il Martinsicuro al “Tommolini” per 2-1 e chiude completamente i giochi per il salto di categoria. Grande successo del Montorio 88 che conquista tre punti importanti in chiave salvezza sul campo del Miglianico.

Sedicesimo successo stagionale per il Chieti che batte l’Acqua e Sapone per 2-1 all’Angelini. Grande vittoria esterna del River Chieti 65 che batte lo Spoltore per 2-1 e conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza.

Netta sconfitta esterna per 3-0 della Torrese sul campo del Penne di mister Pavone. Termina in parità a San Salvo tra i biancazzurri e l’Alba Adriatica di mister D’Eugenio.

Grande successo interno della RC Angolana che batte con un secco 3-0 il Paterno sul sintetico di “Zanni”. Torna al successo il Capistrello che batte 2-1 il Cupello tra le mura amiche.

Undicesima giornata di ritorno nel girone A di Promozione che vede rimanere in corsa per il titolo la Virtus Teramo, che vince il big match col Luco e il Pontevomano corsaro a Cologna. In coda colpaccio del Tossicia che passa a Pucetta. Pareggio 0-0 tra Alba Montaurei e Nuova Santegidiese; 2-2 tra Celano e Rosetana;

Il Pontevomano espugna 2-1 il terreno del Cologna; il Morro D’Oro supera il Piano della Lente; il Mosciano supera 2-1 il Notaresco; il Tossicia mette a segno il colpaccio di giornata espugnando 2-1 il terreno del Pucetta; scoppiettante 3-3 tra San Gregorio e Fontanelle; 1-1 tra Sant’Omero e Mutignano; infine la Virtus Teramo supera 2-0 il Luco mantenendo la vetta.

Nel torneo di Promozione girone B, sorprese a non finire nel girone più avvincente tra i due di Promozione. Ben 24 gol segnati e un fattore campo che porta 7 vittorie interne, un pareggio e un acuto esterno.

Il Casalbordino schianta 5-1 il Sulmona nella vittoria più larga di giornata. Inatteso pareggio della capolista Il Delfino Flacco Porto, bloccato 1-1 dal Passo Cordone; dopo non aver giocato una settimana orsono, l’Ortona vince 2-0 sulla Casolana.

Il Palombaro ci mette il cuore e stende 1-0 il Castiglione Valfino, il Raiano vince il derby con lo Sportland Celano 2-1; il Real Treciminiere vince e convince, mandando al tappeto la Fater Angelini.

Il Piazzano si prende il derby e vince 1-0 sulla Val Di Sangro; il Villa 2015 stende 2-0 il Bucchianico con i centri di Di Domizio e De Luca, nel finale Berardocco lascia i suoi in 10 ma il risultato non cambia. La Virtus Pratola batte 2-1 il Fossacesia con Passalacqua e Ciccozzi a segno, mentre Ferrandina rende meno amara la sconfitta.

 

Articolo offerto da: