Secondo sgombero della riserva a Montesilvano

Bivacchi nella pineta a MontesilvanoBivacchi nella pineta a Montesilvano

Tolleranza zero nei confronti dei bivacchi sul territorio di Montesilvano. Ad appena poche ore dallo sgombero condotto nella riserva naturale Santa Filomena, la Polizia Locale e la Compagnia dei Carabinieri di Montesilvano hanno eseguito una nuova azione.

Anche nell’ultima operazione sono state rimosse due tende allestite abusivamente nella pineta, nella zona antistante via Firenze e identificati 3 cittadini stranieri.

«Con questa azione – dice l’assessore alla Polizia Locale Valter Cozzi – proseguiamo in questo duro e costante percorso condotto per il ripristino della sicurezza e del decoro cittadino. Andremo avanti, giorno dopo giorno, con l’obiettivo di scoraggiare ulteriori bivacchi e non ci fermeremo fin quando non potremo restituire totalmente la riserva ai montesilvanesi. Un plauso a tutti gli uomini intervenuti anche oggi, per l’attenzione e la tenacia con cui stanno portando avanti tali operazioni».

 

Articolo offerto da:

Bar Roberto