Capovilla al Matta

Capovilla al MattaCapovilla al Matta

Con l’esibizione di Pierpaolo Capovilla al Matta si prepara un appuntamento di grande intensità per A Futura Memoria, rassegna di eventi multidisciplinari.

La kermesse è ideata da Arci Pescara per commemorare anniversari storici e  culturali di portata nazionale e internazionale, al fine di generare un’approfondita riflessione sulle radici storiche e culturali della nostra memoria collettiva e sulla loro capacità e necessità di segnare il presente e il futuro.

“La rassegna è nata a 100 anni dalla rivoluzione d’ottobre e sull’eco di anni fondamentali per la nostra storia – così Andrea Fabrizii, motore dell’iniziativa – La scelta è ricaduta su molti nomi della cultura italiana, fra questi Pierpaolo Capovilla è di certo una delle più belle e disarmanti voci della scena della musica indipendente italiana (Il Teatro degli Orrori, One Dimensional Man). Nell’Eresia socialista/Eresia dell’amore interpreta alcuni dei più emblematici scritti del Poeta della Rivoluzione, Vladimir Vladimiroviĉ Majakovskij e sarà uno spettacolo di grande intensità, completamente gratuito. Come lo sono stati quelli proposti fino ad oggi e quelli che verranno, dai reading alla musica, al cinema e alla letteratura”.

 

Articolo offerto da:

Bar Roberto