Colibrì Ensemble: una favola in musica

Andrea Gallo, direttore del ColibrìAndrea Gallo, direttore del Colibrì

L’antica favola africana, dalla quale prende nome il Colibrì Ensemble, diventa un’opera per voce recitante e orchestra. Lo spettacolo “La favola del Colibrì – Una sola goccia d’acqua” andrà in scena sabato 10 febbraio, alle ore 19, presso l’Auditorium Flaiano di Pescara.

L’opera è stata commissionata dal Colibrì Ensemble al compositore abruzzese Enrico Melozzi e all’attrice e drammaturga Margherita Di Marco, nel doppio ruolo di scrittrice e interprete per la prima assoluta.

Lo spettacolo, rivolto a un pubblico di bambini, racconta una fiaba ambientata nell’immaginaria città di Farfuglia, dove un’orchestra rivoluzionaria muoveva i primi passi. Pur conservando un linguaggio fiabesco e semplice per i più piccoli, l’opera tocca anche tematiche profonde, quali l’importanza dell’arte nella società, il difficile rapporto tra politica e cultura, la capacità della musica di migliorare l’animo umano. La musica adotta un fresco linguaggio neoclassico in cui nuovi temi e armonie si intersecano con classici come Scarlatti e Beethoven.

«Ogni anno avviciniamo i più piccoli alla musica classica raccontando loro nuove storie. – afferma Andrea Gallo, direttore artistico del Colibrì – Riteniamo importante lasciare spazio a prime esecuzioni e siamo contenti nel nostro piccolo di creare sinergie con compositori, scrittori, coreografi che si prestano a sperimentare e immaginare qualcosa di nuovo».

Music&Tales, così è stato battezzato questo appuntamento della stagione, è diventato un evento annuale fisso nel periodo di Carnevale.

Articolo offerto da:

Bar Roberto