Il weekend della pallanuoto

Pallanuoto, biancazzurri vincono torneo “Città di Pescara”Pallanuoto, i biancazzurri vincono torneo “Città di Pescara”

Il Pescara Pallanuoto ospita oggi alle 18 al Pala Pallanuoto la campana Studio Senese Cesport. Partita diversa dalle altre, perché si affrontano due squadre neopromosse, che nel passato campionato battagliarono a lungo nello stesso girone per raggiungere il salto di categoria.

Ora c’è un altro obiettivo da raggiungere, che stavolta si chiama salvezza. Nelle fila della Cesport milita tra gli altri il mitico mancino Luigi Di Costanzo, ma in questi casi, quando la posta in palio è così alta, non può essere il singolo a far paura.

Il Pescara viene da due pareggi consecutivi contro Civitavecchia e Roma, ma specie la settimana scorsa nella capitale avrebbe potuto ottenere qualcosa in più. Pescara a quota 11 in classifica, Cesport 6.

Domenica mattina (ore 12) sempre al Pala-Pallanuoto, match di enorme valore per il Pescara donne serie A2. In Abruzzo arriva il Volturno. Basta guardare la classifica per capire come dopo due giornate disputate, questa gara sia già un mezzo bivio: il Pescara ha 0 punti, il Volturno ne ha 1.

Occhio alla Under 17 maschile, che domenica alle 13.30 scende in acqua a Roma. Terzo turno del campionato nazionale, il Pescara ha perso la prima e ha vinto la seconda, domenica si reca in trasferta per affrontare la Zero9.

Articolo offerto da:

Archidea