“Forza”, 6 i progetti abruzzesi finanziati

Forza Sinistra Italiana

Presentati i 6 progetti abruzzesi ammessi alla fase finale del bando nazionale Forza indetto da Sinistra Italiana per promuovere progetti sociali nel campo della solidarietà e del volontariato con un fondo di 100mila euro finanziato con parte dell’indennità che versano mensilmente i deputati di Sinistra Italiana e parte del ricavato del 2×1000.

I 6 progetti sono: “Wake Up Camp” promosso dall’Arci Teramo e classificato 1°, “Spazio 010” promosso da Associazione Arci Atelier 010 e classificato 4°, “Energicamente” promosso da “Osservatorio Mediterraneo Onlus” classificati 5° per la categoria Forza + “Approdi” promosso da Artisti per il Matta classificato 33°, “Compost domestico, mutualistico e sostenibile” promosso da Collettivo d’azione territoriale (CAT) classificato 36°, “Oltre la pellicola” promosso da Circolo Arcigay Chieti “Sylvia Rivera classificato 60°, “Fai la tua parte” promosso dall’omonima associazione classificato 63°.

“Il bando, nello specifico, finanzierà con 20mila euro ciascuno due soggetti della linea Forza +, iniziative fortemente caratterizzate in termini di innovazione e capaci di generare una continuità di attività e di impiego lavorativo. Con circa 3mila euro ciascuno saranno, invece, supportati almeno 20 progetti utili a rafforzare in tutta Italia la presenza e l’attività di realtà associative, politiche e sociali. Siamo molti soddisfatti che ben 3 dei 6 progetti abruzzesi che hanno passato il primo turno siano arrivati addirittura tra i primi 5” la nota di Sinistra Italiana.

Alla conferenza stampa hanno partecipato i rappresentanti di tutte le associazioni oltre a Daniela Santroni (Capogruppo SI al Comune di Pescara), Daniele Licheri (Segretario Regionale SI), Stefano Ciccantelli (Segretario Provinciale Si Teramo), Paola De Vitis (segreteria Regionale Si Abruzzo).

L’iniziativa è giunta ormai alla fase conclusiva e ora con il voto popolare sulla piattaforma digitale http://www.commo.org/ dove  sarà possibile votare e far vincere i progetti presentati. Il voto fino al 3 dicembre.

Articolo offerto da:

Bar Roberto
Archidea