Spoltore, due arresti per evasione e una denuncia per spaccio

Carabinieri, interventoCarabinieri, intervento

Nell’ambito dei controlli dei Carabinieri della Compagnia di Pescara, sul territorio di Spoltore,  sono stati tratti in arresto due persone per evasione, mentre una donna è stata denunciata per spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arrestati sono Violetta Spinelli, 37enne, sottoposta alla detenzione domiciliare e Mirco Falsetta, 35enne, anch’egli sottoposto agli arresti domiciliari, i quali sono stati entrambi sorpresi fuori dal domicilio eletto come luogo in cui scontare le predette misure cautelari senza un giustificato motivo.

Al termine delle formalità di rito, predetti sono stati ristretti in regime di arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

La donna denunciata alla Procura della Repubblica di Pescara è, invece, una nota pregiudicata della zona, riconosciuta, al termine di speditivi accertamenti, quale responsabile della cessione di una dose di sostanza stupefacente del tipo “eroina” ad un tossicodipendente della provincia di Chieti, segnalato a sua volta alla Prefettura di Pescara per uso di sostanze stupefacenti.

 

Articolo offerto da: