Iniziati i lavori anti allagamenti in viale Pindaro

A sin. Blasioli tra i lavori anti allagamenti in viale PindaroA sin. Blasioli tra i lavori anti allagamenti in viale Pindaro

Sono partiti nella zona dell’università, in viale Pindaro, i lavori che serviranno a rendere più efficaci le politiche anti allagamenti portate avanti dall’Amministrazione con gli interventi operati.

“Si tratta dei lavori dello scolmatore di viale Pindaro – illustra il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli – Lo scolmatore è una condotta che serve per alleggerire la pressione idraulica sul Fosso Bardet nei momenti di piena, in modo da riequilibrare i carichi idraulici ed evitare gli allagamenti.

E’ un lavoro molto atteso perché a causa delle piogge la pressione sul fosso Bardet che passa sotto viale Pindaro per andare a confluire in via Pollione, tratto ripulito già da tempo, aumenta e crea difficoltà non riuscendo a defluire. Grazie allo scolmatore, ad un certo livello, l’acqua viene invece deviata per 300 litri al secondo da fosso Bardet sulla condotta di viale Pindaro: questo allevia la condotta e serve per evitare gli allagamenti nella zona stadio tutelando varie attività commerciali che per anni hanno avuto disagi.

Gli interventi dureranno circa tre giorni e alla fine di questo avremo risolto un altro grande problema degli allagamenti a Pescara”.

Articolo offerto da: