Notre Dame de Paris: il ritorno in Abruzzo

Una scena del musical Notre Dame de ParisUna scena del musical Notre Dame de Paris

Dopo il grande successo dello scorso anno torna il musical “Notre Dame de Paris” a Chieti, nello splendido scenario dell’Anfiteatro della Civitella di Chieti, nei giorni 4 e 5 agosto.

I biglietti sono disponibili sui circuiti TicketOne e Ciao Tickets, ai seguenti prezzi:

Poltronissima Gold numerata: 90 euro (Ridotto per bambini 72 euro)

Poltronissima numerata: 69 euro (Ridotto 55 euro)

Tribuna in cemento non numerata: 42 euro (Ridotto 34 euro)

Tribuna in legno non numerata: 35 euro (Ridotto 28 euro)

L’organizzazione dell’evento è stata curata da Best Eventi e The Base.

“Notre Dame de Paris” nasce dalla collaborazione tra Riccardo Cocciante e Luc Plamondon che, alla fine degli anni ’90, scrissero musica e libretto senza particolari ambizioni di metetre in scena un musical, ma trasportati esclusivamente dall’amore per l’arte e la musica.

Tuttavia il lavoro si rivelò di tale qualità che, con la produzione musicale di David Zard, si decise di metterlo in scena; dalla prima a Parigi del 16 settembre 1998, l’opera ha conosciuto una serie interminabile di trionfi, innanzitutto in Francia, ma anche, seppure in misura minore, negli Stati uniti e negli altri numerosi paesi in cui è stata rappresentata.

Discorso analogo per l’Italia dove, con i testi di Pasquale Panella, il musical debuttò il 14 marzo 2002 a Roma con tale successo da essere poi trasmesso anche in prima serata su Rai Uno e da vantare a tutt’oggi oltre 1200 repliche e un numero di spettatori intorno ai 3.5 milioni.

Ben 15 milioni sono gli spettatori che hanno seguito l’opera in tutto il mondo, per un totale di oltre 4500 repliche.

La trama dell’opera riprende più o meno fedelmente l’omonimo romanzo di Victor Hugo del 1831, una delle opere letterarie più celebri della storia, ed è ambientata a Parigi nel 1482.

Il cast del tour 2016-2017 riprende in gran parte quello della versione italiana originale del 2002, e vede nel ruolo del protagonista Quasimodo il pescarese Giò Di Tonno, affiancato da Lola Ponce nella parte di Esmeralda.

Articolo offerto da: