Guida contromano su A14, tragedia sfiorata

Omicidio a Montesilvano.Omicidio a Montesilvano.

Ha guidato per più di 30 Km contromano sull’autostrada A14: solo la prontezza degli automobilisti ha evitato uno schianto che poteva risultare fatale.

La scorsa notte un uomo, risultato positivo all’alcol test, ha imboccato la A14 all’altezza del casello di Ortona guidando contromano. Non avendo la minima percezione di cosa stesse facendo nonostante incrociasse le automobili che procedevano verso di lui secondo il corretto senso di marcia, ha continuato imperterrito la sua corsa sulla carreggiata sbagliata.

Fortunatamente la prontezza degli automobilisti che sono riusciti a schivarlo ha fatto sì che non si verificassero incidenti.

Dopo 30 Km, al casello Pescara Nord, l’uomo è stato bloccato dalla Polstrada allertata dalle numerose segnalazioni. Al momento è stato denunciato per guida in stato di ebrezza con conseguente ritiro immediato della patente.

Articolo offerto da: