Di Tella nuovo amministratore di Pescara Parcheggi

Conferenza stampa Pescara ParcheggiConferenza stampa Pescara Parcheggi

Passaggio delle consegne fra l’amministratore unico uscente di Pescara Parcheggi, Angela Summa e il nuovo amministratore della partecipata comunale, Vincenzo Di Tella.

“In occasione dell’assemblea di approvazione del bilancio c’è stato il cambio al vertice del CdA di Pescara Parcheggi, una partecipata a cui questa Amministrazione tiene molto – afferma il Sindaco Marco Alessandrini – Innanzitutto esprimo il mio apprezzamento per l’attività svolta dall’avvocato Summa nell’anno e mezzo di lavoro a Pescara Parcheggi. Le partecipate devono essere coerenti nel lavoro con le amministrazioni, garantire efficienza e snellimento e questo è avvenuto con Pescara Parcheggi, che è stata risollevata dalle condizioni in cui versava e che quest’anno ha ottenuto un attivo di 27mila euro. Questo dimostra che c’è la possibilità di avere società pubbliche efficienti e di valore, come Attiva, Pescara Energia e Pescara Parcheggi. A Vincenzo Di Tella che oggi raccoglie il lavoro dell’avvocato Summa va il mio sincero augurio di buon lavoro”.

“Voglio ringraziare il sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale, ringrazio anche il vice sindaco Antonio Blasioli e l’ex vice sindaco Enzo Del Vecchio e soprattutto tutti i lavoratori di Pescara Parcheggi – continua l’ex amministratore Angela Summa – Grazie al lavoro di squadra siamo cresciuti e la nuova amministrazione può concludere i progetti attivati e crearne di nuovi. E’ stato creato un gruppo importante con tutti i dipendenti, abbiamo ripristinato e riqualificato l’area parcheggi del Tribunale, rendendola più accessibile anche per utenze specifiche; il personale è stato dotato di pos wireless, al fine di arrivare alla demonetizzazione degli addetti per non esporli a furti e rischi che comunque non si sono mai materializzati; abbiamo promosso un corso per la formazione degli ausiliari del traffico che ha portato alla nomina di nuove 10 unità ausiliari che svolgono un servizio importante per la società e per la città.

Il progetto che consegno nelle mani del mio successore è quello, ormai definitivo, per l’automazione della sosta nell’area di risulta, questo progetto è innovativo e punta a dare una gestione più agevole e razionale della sosta in modalità automatica, semi automatica e manuale, che sarà un investimento che si conserva e si modulerà anche al futuro dell’area di risulta. Ricordo anche il nuovo progetto sui parcometri con il sistema EasyPark, già operativo e con il quale stiamo sostituendo gli impianti cittadini. Abbiamo promosso anche un nuovo piano industriale e un servizio di parcheggi estivi che ha avuto un positivo riscontro come servizio e incassi. In ultimo, stiamo cercando di avere un punto di vendita e di informazioni nel box in via di ristrutturazione al terminal dei bus, da cui sarà importante anche vedere evolversi il rapporto con l’utenza e la cittadinanza”.

“Ringrazio il Sindaco e tutta l’Amministrazione per l’opportunità concessami e raccolgo ii testimone dell’avvocato Summa per proseguire in un’ottica di continuità del lavoro svolto – afferma il nuovo amministratore delegato Vincenzo Di Tella – Darò il mio apporto in efficienza ed efficacia, rispettando normative e bilancio. Il tutto instaurando il massimo confronto con l’amministrazione per l’attuazione di tutti i progetti che sono in corso e da definire e per raggiungere ulteriori traguardi positivi per la società”.

“Mi aggiungo ai ringraziamenti e voglio sottolineare la professionalità dei lavoratori di Pescara Parcheggi, sia in termini di capacità del personale che in termini di lotta all’evasione – conclude il Vice Sindaco Antonio Blasioli – Bisogna fare inoltre presto anche altri passaggi fondamentali, come la stabilizzazione del personale e un nuovo regolamento a cui lavoreremo condividendo scelte e strategie con i vertici societari, come abbiamo fatto fino ad oggi”

 

Articolo offerto da: