Arrestato 39enne marocchino per spaccio nella movida pescarese

CarabiinieriCarabiinieri

Ennesimo arresto per spaccio di stupefacenti operato nel weekend dai Carabinieri della Stazione di Pescara Scalo nell’ambito della movida pescarese.

L’arrestato è Jorome Omoruy, nigeriano, 39enne, pregiudicato che, notato dagli operanti mentre si aggirava tra i giovani avventori dei numerosi locali, è stato immediatamente sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata. L’extracomunitario aveva anche la somma di circa 500 euro in contanti di piccolo taglio ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

 

Articolo offerto da: