Raccolta differenziata, boom a Montesilvano Colle

Raccolta differenziata a Montesilvano

Strepitoso successo a Montesilvano Colle per l’iniziativa di raccolta differenziata porta a porta con un +87% contro il 22% del Comune

In meno di due mesi sono state coinvolte 300 utenze nella raccolta differenziata porta a porta a Montesilvano colle. Famiglie, ristoranti e bar hanno conferito i rifiuti separati per tipologie esponendo i mastelli ricevuti in dotazione secondo un calendario settimanale, eliminando così i bidoni stradali e aumentando la percentuale di rifiuti riciclabili a favore dell’impatto ambientale. Ogni contenitore è stato dotato di un chip di riconoscimento associato all’utenza stessa, al fine di controllare il corretto conferimento dei rifiuti.

«Oggi è una giornata speciale, nella quale festeggiamo un obiettivo eccezionale – ha commentato Francesco Maragno, sindaco di Montesilvano – che ha sorpreso anche noi stessi per la sua portata. La differenziata porta a porta, attivata in via sperimentale a Montesilvano Colle, ha permesso di differenziare una grandissima percentuale di rifiuto e di rendere ancora più bello il borgo. La dimostrazione che lavorando in sinergia e dialogo con la cittadinanza coinvolta e con l’Ati Formula Ambiente e Sapi, il nuovo gestore della raccolta che ha segnato un cambio di passo molto netto, possiamo raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi per migliorare la nostra città».

 

Articolo offerto da: