Commissione Grandi Infrastrutture, eletto Carlo Gaspari

Carlo GaspariCarlo Gaspari

Carlo Gaspari, è stato eletto presidente della Commissione Grandi Infrastrutture succedendo così a Francesco Pagnanelli, passato alla Presidenza del Consiglio Comunale.

Il consigliere  è stato eletto con i voti della maggioranza e di qualche consigliere di opposizione presenti ai lavori. La prima convocazione della Commissione mercoledì prossimo.

“Cercheremo di rilanciare l’attività di questa Commissione che sarà tenuta a trattare temi di grande importanza per la città – così il neo presidente Carlo Gaspari – tra questi le grandi infrastrutture portuali e aeroportuali, la riqualificazione delle aree periferiche per cui l’Amministrazione ha ottenuto i finanziamenti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la tematica della mobilità urbana dal punto di vista del Piano Generale del Traffico e dei Trasporti, oltre che del piano Demaniale in fase di approvazione. Ringrazio i colleghi consiglieri, sia di maggioranza che di opposizione. Sarà questa l’occasione per rapportare i lavori della Commissione con il Consiglio Comunale e gli assessorati competenti, fra questi il più interessato è quello Governo del territorio e Politiche urbane di Stefano Civitarese Matteucci.

Inoltre, anche come capogruppo del neonato movimento consiliare Articolo 1 confermo la piena collaborazione e sostegno all’Amministrazione, il ruolo di presidente rafforzerà gli stimoli per la formulazione di proposte  costruttive per la città”.

 

Articolo offerto da: