Lavori anti allagamento sulla Riviera da domani al 13 aprile

Riviera sudRiviera sud

I nuovi interventi anti allagamento lungo un tratto della Riviera sud comporteranno la chiusura di Viale Primo Vere nel tratto fra Fosso Vallelunga e intersezione via Celommi e la svolta obbligatoria su via Celommi.

Transito già orientato sulla parallela via Scarfoglio per chi proviene invece da nord, in corrispondenza del tratto interessato dai lavori che si concluderanno entro il 13 aprile.

“Indispensabili lavori di manutenzione per evitare che la riviera sud si allaghi, richiedono un nuovo intervento sulla mobilità in accesso a Pescara – così l’assessore alla Mobilità Stefano Civitarese Matteucci – E’ istituito da domani il divieto di transito sul tratto finale di viale Primo Vere, che consentirà di posizionare il tubo di collegamento delle acque piovane alla vasca di raccolta appena realizzata, la cui realizzazione ha già richiesto la limitazione della mobilità a causa dell’invasività dell’operazione. Ora si tratta di collegare la condotta alla vasca e al canale Fosso Vallelunga, che è il fosso di recapito delle acque meteoriche, acque che fino ad oggi non hanno avuto altro sfogo che la strada e che hanno per questo dannosamente allagato la zona. Per tale ragione è necessario limitare ulteriormente il transito durante i lavori di installazione, che si svolgeranno su due distinti settori posti alle estremità del tubo, quali la vasca e il collegamento della rete al canale.

E’ indispensabile intervenire subito, per ripristinare la circolazione in entrambi i sensi in tempo per Pasqua. Così come accaduto per via del Circuito, che è stata finita con largo anticipo rispetto ai tempi di lavorazione e grazie anche alla collaborazione della cittadinanza, veglieremo sul cantiere perché accada altrettanto, consentendo ai residenti il passaggio e agevolando in ogni modo possibile i disagi che fisiologicamente scaturiranno dalla lavorazione.

Sul posto è già posizionata la cartellonistica, domani ci saranno presidi della Polizia Municipale per indirizzare gli automobilisti verso le direzioni consigliate e limitare al massimo i disagi. Per quanti da nord procedono verso Francavilla, è stata predisposta la deviazione obbligatoria su via Luisa d’Annunzio, peraltro già in vigore e segnalata da due settimane, in questo modo le auto possono procedere lungo via Scarfoglio e proseguire su via Silone e da lì immettersi sulla Statale verso sud e le altre direzioni, bypassando così il cantiere.

Per chi arriva via lungomare da Francavilla e procede verso nord, la deviazione è invece in via Celommi verso la vicina Statale, per consentire l’accesso alla Circonvallazione o a via della Bonifica, due arterie che consentono l’ingresso veloce in città. Si tratta di una limitazione temporanea, la chiusura dei lavori è prevista per il 13 aprile, cercheremo, com’è già accaduto in via del Circuito di venire incontro ai residenti e di riaprire al più presto entrambi i sensi di percorrenza.

In seguito il cantiere, come già comunicato, andrà avanti fino a maggio, si fermerà durante la stagione balneare lasciando libera la circolazione in entrambi i sensi e riprenderà in autunno per il completamento dell’intervento che consentirà alla zona di risolvere un annoso problema di allagamento su cui da anni si attendevano interventi”.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Lavori anti allagamento sulla Riviera da domani al 13 aprile"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*