Cartelle comunali, rottamazione a Montesilvano

Cartelle comunali: rottamazione a MontesilvanoCartelle comunali: rottamazione a Montesilvano

Al via a Montesilvano la rottamazione delle cartelle comunali per chi abbia ricevuto un’ingiunzione di pagamento tra il 2000 e il 2016, dilazionando il pagamento senza versare gli importi dovuti alle sanzioni.

Si potrà presentare la richiesta di adesione alla definizione agevolata delle entrate comunali utilizzando la modulistica disponibile sul sito del Comune di Montesilvano nella sezione Modulistica scaricabile insieme al regolamento relativo.

Le domande dovranno essere presentate entro il 2 maggio 2017 presso lo sportello della SO.G.E.T. S.p.A di Montesilvano, in via Santo Stefano (Galleria Europa 2) o presso l’ufficio protocollo della SO.G.E.T. S.p.A. di Pescara; in alternativa è possibile inviare il modulo compilato in ogni sua parte, insieme alla copia del documento di identità, alla casella PEC definizioneagevolata.sogetspa@pec.it mediante Posta Elettronica Certificata propria o di un terzo appositamente delegato, o mediante e-mail sanatoria2016@sogetspa.it.

Il pagamento potrà essere effettuato in un unico versamento entro il mese di luglio 2017; oppure in 2 rate entro luglio e novembre 2017; o in 3 rate entro luglio, ottobre 2017 e gennaio 2018; 4 rate entro luglio e ottobre 2017 e gennaio e aprile 2018; 5 rate entro luglio, ottobre e dicembre 2017 ed entro i mesi di marzo e maggio 2018; 6 rate entro luglio, settembre e novembre 2017 e gennaio, marzo e maggio 2018; 7 rate sono fissate a luglio, ottobre, dicembre 2017 e febbraio, aprile, giugno e agosto 2018; e 8 rate a luglio, settembre e novembre 2017 e gennaio, marzo, maggio, luglio e settembre 2018.

È importante sottolineare la puntualità nel pagamento delle rate stabilite poiché un mancato o tardivo versamento comporta la decadenza della definizione agevolata e dei suoi effetti.

Articolo offerto da: