Maltempo, al via risarcimenti blackout Enel

Risarcimenti blackout Abruzzo, arriva il camper EnelRisarcimenti blackout Abruzzo, arriva il camper Enel

Maltempo, al via risarcimenti blackout Enel a seguito i recenti disagi e disservizi dovuti al maltempo.

Dopo l’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito l’Abruzzo, Enel s’impegna a corrispondere ai clienti, oltre agli indennizzi automatici previsti dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas (delibera AEEGSI 646/15), ulteriori risarcimenti per i gravi danni subìti a seguito dell’interruzione di energia elettrica. E’ possibile ricevere e presentare il modulo per richiedere l’indennizzo aggiuntivo e/o il risarcimento danni, allegando per quest’ultimo la documentazione idonea relativa alle fatture, alla relazione del tecnico intervenuto, ecc, presso gli sportelli di E-distribuzione, aperti dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 15.30 dal lunedì al venerdì, a Pescara in Via Conte di Ruvo 5; a Teramo in Viale Bovio, 40; a Chieti in Via Auriti 1 e Ascoli Piceno in Viale Treviri 192.

Al fine di garantire una presenza più capillare sul territorio, l’azienda sta disponendo l’apertura di ulteriori canali di contatto con i clienti nelle sedi di Vasto in Via del Porto 16, di Lanciano nella Zona Industriale, località Follani 30 e Giulianova in Via Galilei 102. Gli indennizzi automatici previsti dalla normativa verranno corrisposti direttamente in bolletta attraverso i venditori di energia elettrica senza necessità di alcuna richiesta. L’entità varia in base alla durata dell’interruzione, alla tipologia e all’ubicazione della fornitura.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito E-distribuzione o chiamare il numero verde 800 08 55 77.

 

Articolo offerto da:

Archidea

Be the first to comment on "Maltempo, al via risarcimenti blackout Enel"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*