Ale & Franz, sul palco risate e riflessioni

Ale & Franz

“Negli anni successivi la chiusura di un manicomio a Milano, furono ritrovati degli scritti. Foglietti sparsi qua e là che contenevano pensieri degli ospiti della struttura. Al momento della chiusura, tutto questo materiale rischiava di essere buttato via; una psichiatra invece raccolse tutto in libro, mai pubblicato per rispetto della privacy di quelle persone”.

“Un giorno quella stessa dottoressa ce lo ha fatto leggere e siamo rimasti colpiti ed emozionati dalle parole. Da lì abbiamo scritto e inventato l’incontro tra questi due personaggi strani e stralunati che parlano dei grandi temi della vita ma presi da un’angolazione diversa rispetto alla nostra comune considerazione. Persone che spesso sono tenuti ai margini della società ma dotati di un’umanità sorprendente”.

Nasce così Tanti Lati Latitanti, lo spettacolo teatrale di Ale & Franz sbarcato al teatro Massimo di Pescara un una tappa del loro tour organizzato dalla Best Eventi.

Ale & Franz

Ale & Franz

Novanta minuti di “comicità seria” dove le risate del pubblico andavano di pari passo con riflessioni sulla nostra attuale società.

Un duo, Ale & Franz, collaudatissimo: ammirato e apprezzato sin dai tempi di Zelig (fucina di talenti per la comicità italiana) che hanno dimostrato ancora una volta il loro affiatamento, maturità e appoggio reciproco.

Novanta minuti nel corso dei quali i loro sketch hanno toccato temi come: lavoro (precario), denaro (che non c’è), l’uso della lingua italiana (una piccola virgola che può cambiare il senso di una frase), immigrazione (esilarante e geniale il dialogo con Sant’Antonio da Padova di Lisbona), unioni civili (uno spaccato trattato con acuta ironia), Palmiro e Fidel (duetto sul comunismo tratto da un brano di Walter Chiari che Ale & Franz hanno riadatto; molto apprezzato dal pubblico in sala) e, per finire, il riferimento immancabile a Sanremo al via tra pochi giorni.

Insomma, la realtà portata sul palco in 90 minuti capace di coniugare risate e riflessioni proprio come viviamo tutti giorni la nostra vita.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Ale & Franz, sul palco risate e riflessioni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*