Emergenza maltempo, Mazzocca chiarisce con Forum H2O

Risarcimenti blackout Abruzzo, arriva il camper EnelRisarcimenti blackout Abruzzo, arriva il camper Enel

Emergenza maltempo in Abruzzo. Il sottosegretario Mazzocca interviene e chiarisce con Forum H2O.

Il sottosegretario alla presidenza con delega alla Protezione civile Mario Mazzocca interviene sugli argomenti evidenziati dal Forum H2O nel corso della conferenza stampa tenutasi ieri mattina a Pescara specificando qui di seguito l’effettivo contenuto di replica. Mazzocca prende, inoltre, le distanze dai toni e da alcuni stralci di testo a lui attribuiti in un precedente comunicato diramato ieri dalla Regione Abruzzo:

“Sento il dovere di precisare – sottolinea il sottosegretario – il senso dell’unica dichiarazione rilasciata ieri alla stampa per vie brevi, anche se ho poi notato come mi sia stato attribuito altro e di più. L’utilizzo di ogni forma di comunicazione per il reperimento di informazioni utili ad evidenziare situazioni di emergenza puntuali è operazione quanto mai opportuna al fine di evidenziare le stesse ai  competenti centri di decisione (Sala Operativa e/o Centri Coordinamento Soccorsi) per velocizzare al massimo la verifica delle situazioni di criticità e consentire, tramite i CCS insediati presso le Prefetture, il loro tempestivo intervento. E ciò anche e soprattutto alla luce dei ritardi riscontrati nel ripristino della erogazione di corrente elettrica”.

“Per altro – continua Mazzocca – non v’è rapporto biunivoco tra i disservizi Enel-Terna e il Masterplan, che contiene al contrario numerosi interventi fondamentali per la messa in sicurezza del territorio”.

“Sul fronte della rete di distribuzione della corrente elettrica, invece, ribadisco come vada alzata l’asticella del livello del confronto e della discussione con i soggetti interessati. E soprattutto – conclude – si dovrà passare ad un’azione decisa da parte delle istituzioni”.

Articolo offerto da: