Il punto sul mercato del Pescara

Benalì, durante l'allenamentoBenalì, durante l'allenamento

Dopo la sconfitta subita a Napoli, il Pescara si prepara alla sfida casalinga contro il Sassuolo dell’ex Di Francesco.

In casa biancoazzurra a tenere banco è il calcio mercato sessione invernale che chiuderà i battenti il prossimo 31 gennaio; in via definitiva ci sono alcune cessioni in prestito. La società biancoazzurra ha comunicato la cessione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Forte, che passa dal Teramo calcio al Carpi sino al 30 giugno 2017, con opzione del diritto di riscatto a favore della squadra emiliana. Inoltre ha ceduto a titolo temporaneo il calciatore Andrea Cocco, che passa dal Frosinone al Cesena fino al termine della stagione.

Nella giornata odierna potrebbe concretizzarsi un’altra operazione in uscita; si tratta del difensore centrale Dario Zuparic, che dovrebbe essere girato in prestito al Rijeka.

Dalla Juventus dovrebbe arrivare il trequartista Kastanos, di nazionalità cipriota, il calciatore arriverà in prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore dei bianconeri; per quanto concerne il centrocampista Mandragora si dovrà attendere ancora qualche giorno.

L’attaccante albanese Manaj, rientrato all’Inter, è stato girato al Pisa allenato da Gattuso; in attesa di sistemazione anche Stefano Pettinari che attende qualche proposta dal campionato cadetto.

Dopo aver sfumato l’arrivo di Mattiello dalla Juventus, il Pescara è sulle tracce di Filippo De Col, dello Spezia. La società spezzina vorrebbe cederlo a titolo definitivo. La valutazione del cartellino è vicina al milione di euro e il club biancoazzurro non sembra interessato a trattare. Per quanto concerne l’attacco, il Pescara è interessato alla punta del PSG Jean Kevin Augustin, ma per ora la trattativa è in frenata, il club parigino non intende cedere il giocatore prima di dieci giorni.

Lo slovacco Gyomber ritornerà alla Roma, che molto probabilmente lo girerà a qualche club tedesco.

Per quanto concerne la partita con il Sassuolo, il Pescara recupererà Biraghi dalla squalifica e Stendardo dopo il virus intestinale che lo ha colpito domenica scorsa; resta da monitorare lo sviluppo degli altri infortunati.

 

 

 

 

 

 

Articolo offerto da: