Piano sociale, fase strategica per gli interventi dei prossimi anni

Riunione Gruppo di PianoRiunione Gruppo di Piano

Su iniziativa dell’assessore al Welfare e Innovazione socio sanitaria, Antonella Allegrino, si è riunito a Pescara il gruppo di piano, costituito da 67 componenti in rappresentanza delle istituzioni, delle associazioni no-profit e del privato sociale.

Compito del gruppo è individuare priorità ed obiettivi del piano al fine di programmare le attività e perseguire la promozione del benessere sociale e di salute del territorio.

“Nell’incontro plenario e nei due tavoli di lavoro che si sono svolti a novembre sono stati determinati i bisogni sul territorio – spiega l’assessore Antonella Allegrino – Ora bisognerà individuare gli obiettivi e le priorità. Poter contare su questa partecipazione e condivisione di responsabilità, nelle scelte che caratterizzeranno il piano sociale, ci permetterà di affrontare i problemi in un’ottica multidimensionale al fine di realizzare un sistema di interventi e servizi sociali e socio-sanitari più efficace, innovativo e sostenibile, fondato su forme di cooperazione fra tutte le componenti sociali, economiche, culturali e sportive della città. Questo strumento – prosegue l’assessore – rappresenta un vero e proprio Piano regolatore del sociale, che prevede un impegno di 6 milioni di euro l’anno per i Liveas (servizi ordinari), di cui 1 milione circa provenienti dalla Regione e la restante parte da entrate comunali e fondi nazionali. Il compito delle istituzioni sarà quello di individuare e attrarre ulteriori risorse sul territorio per rispondere pienamente alle esigenze sociali della comunità”.

Nel corso dell’incontro, il gruppo di piano ha approvato il regolamento che consentirà una funzionale organizzazione del lavoro. Alla riunione hanno partecipato, tra gli altri, Antonella Palumbo, in rappresentanza della Prefettura, Giuseppe Di Bartolomeo, in rappresentanza della Asl di Pescara, Stefania Catalano, dell’Ufficio scolastico regionale, Maria Carmela Minna, responsabile dei consultori, Anna Crisante, del centro per l’impiego, Luciano Carullo, della Fondazione Pescarabruzzo, ed Enzo Imbastaro, presidente regionale del Coni. Il prossimo incontro si terrà il 19 dicembre, alle ore 9, nella sala Masciarelli del palazzo ex Inps.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Piano sociale, fase strategica per gli interventi dei prossimi anni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*