Green Table, in arrivo 250 nuovi alberi

L'assessore al verde Laura Di PietroL'assessore al verde Laura Di Pietro

di DORIANA ROIO

Green table a Pescara, in arrivo 250 nuovi alberi su oltre 11 vie della città.

Green table, si è svolta la riunione per decidere delle future piantumazioni annunciate dall’amministrazione comunale a seguito delle attività di messa in sicurezza partite a fine agosto e non ancora concluse. L’assessore al Verde Urbano Laura Di Pietro ha convocato il green table allo scopo di portare in giunta il progetto delle ripiantumazioni entro la fine dell’anno. Sono intervenuti Augusto De Sanctis, Piero Ferretti, Giulio De Collibus e Alberto Colazzilli per le associazioni ambientaliste; il comandante dei Vigili del Fuoco Vincenzo Palano; il comandante del Corpo Forestale dello Stato Giancarlo D’Amato; il vicepresidente dell’Ordine degli Agronomi di Pescara Matteo Colarossi; la dottoressa Eleonora Tomasich per la Soprintendenza; i tecnici dell’Ufficio Verde del Comune, e i consiglieri comunali Tonino Natarelli e Daniela Santroni.

“E’ stato un incontro molto costruttivo – spiega l’assessore Di Pietro – durante il quale è stato possibile analizzare tutte le istanze provenienti dai mondi rappresentati dai partecipanti, ma soprattutto è stato possibile stilare le linee guida da seguire per le ripiantumazioni che riguarderanno più di 11 vie cittadine. Il principio su cui tutti si sono trovati d’accordo è quello della “consociazione” delle specie nella maggior parte dei viali, ovvero piantare alberature diverse e in aiuole attigue in modo da scongiurare il rischio di una moria di piante in caso di attacco da parte di un parassita e, al contempo, affinché le radici delle stesse siano in sinergia, garantendo la salute della pianta. Il secondo principio che si è deciso di seguire è quello di evitare, lungo arterie strette e molto urbanizzate, la piantumazione di alberi di prima grandezza che possono in futuro causare danni a strade e abitazioni, come accaduto in passato”.

Fra le piante che valorizzeranno le nostre strade si è deciso di puntare sul frassino, pioppo bianco, farnia  e leccio. In via del Santuario avremo roveri e ligustri, piuttosto che peri e alberi di Giuda; in via Vespucci, il maestoso pioppo cipressino e in viale Pepe ontani alternati a alberi di farnia.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Green Table, in arrivo 250 nuovi alberi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*