La violenza contro le donne, l’8 dicembre dibattito a Città Sant’Angelo

Stalking in cittàStalking in città

La violenza contro le donne – ultimo atto: femminicidio: sul palco del teatro comunale di Città Sant’Angelo esperti a confronto nel giorno dell’Immacolata Concezione.

Promotore dell’iniziativa la sezione locale dell’associazione nazionale dei consumatori “Contribuenti Italiani”, guidata dal presidente Augusto Di Sabatino. Una materia di stretta attualità nazionale, ma anche locale, purtroppo, con i recenti accadimenti pescaresi. Docenti universitari, medici, psicologi e legali tratteranno i vari aspetti: partendo da un’analisi storico-letteraria per approdare a quella psicologica ed infine quella legale.

“Si tratta di un’iniziativa variegata, che tocca molti lati, spesso oscuri, del male- chiosa Donato Fioriti-Componente della Giunta nazionale di Contribuenti italiani e presidente per l’Abruzzo-, attraverso un excursus storico approfondito ed un monologo , per poi giungere agli aspetti del dramma e di carattere legale. Un’iniziativa voluta dalla nostra dirigente, avvocato Pina Guardiani, che ha trovato l’intervento di illustri professionisti e la sensibilità di una bravissima psicologa : Elisabetta Catapane.

 

 

 

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "La violenza contro le donne, l’8 dicembre dibattito a Città Sant’Angelo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*