Giovane pescarese muore dopo l’incidente di Capodanno

ospedale pescara

Non ce l’ha fatta Konrad Casalini, il ragazzo ventiduenne precipitato dal balcone a Città Sant’Angelo durante i festeggiamenti di Capodanno. I medici dell’Ospedale di Pescara in cui era ricoverato dal 31 dicembre con lesioni gravissime, questa mattina hanno constatato la morte celebrale e il decesso.

Nel pomeriggio è stato avviato l’iter per l’espianto degli organi. Secondo le indagini condotte dai Carabinieri di Montesilvano, supportate dalla testimonianza dei presenti, la morte del ragazzo sarebbe del tutto accidentale, causata dalla perdita di equilibrio. Il funerale si terrà nella basilica della Madonna dei sette dolori a Pescara colli, con orario ancora da stabilire.

Articolo offerto da:

Le dolcezze napoletane