Pescara, scooter investe bimbo in passeggino

Tragedia sfiorata a Pescara: in via Aterno uno scooter ha travolto un bimbo di un anno e mezzo nel passeggino.

Il motociclista si è immediatamente fermato per prestare i primi soccorsi. Il piccolo, subito poco, è stato trasportato in ospedale dai sanitari del 118.

Secondo prime fonti, dopo l’impatto con lo scooter, il bambino sarebbe stato sbalzato fuori dal passeggino in un volo di alcuni metri. Invece è stato poi accertato, fortunatamente, come fosse assicurato al passeggino dalle cinture.

Al momento è ricoverato all’Ospedale Civile di Pescara ed tenuto sotto osservazione con una prognosi di venti giorni. Illesa la madre, trentenne pescarese.

 

Articolo offerto da: