Parcheggio gratuito per bagnanti, parte da un imprenditore pescarese l’iniziativa

La ProraLa Prora

Parte dal noto imprenditore pescarese Lorenzo Iulianetti l’idea di riservare per la prossima stagione balneare un parcheggio privato per i bagnanti.

“Questa operazione – spiega il titolare de La Prora – deriva dal bisogno delle persone che frequentano la spiaggia pescarese di avere a disposizione un posto durante l’estate. Conosciamo tutti i problemi che assillano quotidianamente la città di Pescara che negli ultimi anni, sotto il punto di vista dei parcheggi, è sicuramente peggiorata”.

“Per questo motivo ho deciso – aggiunge Lorenzo – di creare uno scambio di vantaggi con i miei clienti dando la possibilità a coloro che scelgono di trascorrere una giornata al mare di avere il posto auto senza costi aggiuntivi”.

I beneficiari di questa iniziativa saranno tutti coloro che dal 1 giugno al 30 agosto riserveranno un ombrellone giornaliero allo stabilimento La Prora; i posti disponibili sono 100 al giorno, collocati all’interno del parcheggio tra via Gobetti e via Bologna.

“Non siamo sicuramente in Romagna – continua Iulianetti – dove in alcune città, come Riccione, c’è la possibilità di parcheggiare l’auto a 50 mt dal lido grazie all’esistenza di parcheggi sotterranei ma lavorando in sinergia con le istituzioni potremmo finalmente dare alla nostra città quell’accezione turistica che merita”.

“Nel mio piccolo ho sempre lavorato in tal senso, avviando collaborazioni anche con hotel e b&b del posto in  modo da incrementare il flusso di turisti verso Pescara – conclude l’imprenditore – ma serve un rapporto biunivoco e soprattutto dialogo costante tra imprenditori e istituzioni, dialogo che sicuramente faciliterebbe molte cose ma che al momento sembra non esistere. L’amministrazione comunale della città è sempre più lontana e distaccata dal mondo dell’imprenditoria. Gli imprenditori si ritrovano molto spesso a dover affrontare e colmare da soli la mancanza di servizi in città”.

 

 

 

 

 

Articolo offerto da: