Corso Vittorio: chiusura al transito dal 19 al 24 marzo per lavori Aca

Il tratto di corso vittorio interessato dai lavoriIl tratto di Corso Vittorio interessato dai lavori

Resterà chiusa al traffico da lunedì 19 marzo con il seguente divieto di transito e di fermata il tratto di Corso Vittorio Emanuele compreso tra via Genova e via Emilia. Il divieto si protrarrà fino al 24 marzo per l’esecuzione di lavori di riparazione di un’importante condotta idrica da parte dell’Aca, che dovrà essere riparata in tre punti.

La decisione è maturata a seguito di un sopralluogo effettuata da parte del vicesindaco Antonio Blasioli e del dirigente del Settore Lavori Pubblici Giuliano Rossi con i tecnici dell’Aca, lunedì partirà l’esecuzione.

“La condotta che corre sotto Corso Vittorio Emanuele perde in tre punti e la falla più importante interessa il tratto ricompreso fra il civico 229-231 – spiega il vicesindaco e assessore alla Viabilità e manutenzione Antonio Blasioli – La perdita riguarda un tubo del diametro di 700 mm ed è corposa, per cui si è deciso, anche in considerazione del fatto che va ripristinato il manto stradale in cemento colorato, di effettuare i lavori già da lunedì. Per la presenza delle due fontane ai lati della strada e per la necessità di eseguire uno scavo di almeno 3,5 metri di ampiezza, non sarà possibile il transito dei mezzi pubblici e privati, neanche con la mobilità a senso unico.

Questo dispone l’ordinanza firmata oggi che dispone il divieto di transito e mezzi nel tratto fra via Genova e via Emilia fino al 24 marzo. Deviati anche i mezzi pubblici, Tua è al corrente di tale esigenza e farà transitare i mezzi che passano su Corso Vittorio secondo il percorso che usualmente si segue la domenica, cioè su via Bassani Pavone e quindi su via De Gasperi.

All’esito di questo intervento e del ripristino della prima falla, il corso potrà essere riaperto alla circolazione e al doppio senso di marcia, come stabilisce una recente delibera di Giunta, perché le ulteriori due perdite riscontrate dall’Aca sono in corrispondenza di via Piave e via Ravenna, probabilmente saranno riparate più avanti o dopo la Santa Pasqua e comunque non comporteranno problemi sulla mobilità dell’arteria. La perdita che verrà riparata già da lunedì è invece una perdita corposa e per ripararla opereremo con l’Aca e, come detto, non sarà possibile il transito in nessun senso di marcia per tutta la prossima settimana”.

Articolo offerto da: