Arrivano gli arredi per Colle del Telegrafo

Sopralluogo a Colle del TelegrafoSopralluogo a Colle del Telegrafo

Nuova veste per Colle del telegrafo: in arrivo arredi e giochi. Nel prossimo triennale i fondi per farne un parco archeologico.

Sopralluogo della Commissione Consiliare Ambiente presieduta dal consigliere Fabrizio Perfetto al Parco del Colle del Telegrafo, con il vice Sindaco e assessore ai Parchi Antonio Blasioli. Il vice Sindaco ha illustrato i progetti futuri e quelli prossimi.

“E’ necessario che si inserisca nel Piano Triennale dei Lavori Pubblici 2019 il completamento del Parco archeologico il cui progetto, dell’importo di 100mila è già pronto – ha illustrato il vicesindaco Antonio Blasioli – Per i prossimi mesi si lavora invece alla ripiantumazione di altri olivi, alla collocazione di panchine e altri arredi da pic-nic, giochi per bambini, che verranno sistemati nella parte iniziale del Parco, in modo da non turbare la pace che contraddistingue il belvedere, quando questo diventa una vera e propria terrazza sulla città e sulla costa.

Arredi per accogliere gente che sempre più numerosa frequenta il parco sia nel fine settimana che nei giorni infrasettimanali, ma anche iniziative perché possa diventare sede di speciali eventi come domeniche musicali, concerti e performance acustiche per cui rivolgiamo l’appello soprattutto al Conservatorio, affinché possa rendersi protagonista di manifestazioni e progetti. E’ un luogo speciale, che può diventare scenario di iniziative di diverso tipo, oltre ad essere uno spazio perfetto per rilassarsi e godere di una vista unica, eventi sostenibili e culturali, o magari popolari, proprio per restituire alla città la frequentazione del parco. Sarebbe bello organizzare qui una Pasquetta di tradizione, riportando all’attualità pratiche che ci contraddistinguono, sarebbe bello se i consiglieri tutti la promuovessero già da subito coinvolgendo la cittadinanza e invitandola in un posto vicino casa che piacerà senz’altro”.

“Questa Amministrazione è riuscita a restituire alla cittadinanza spazi collettivi abbandonati da tempo – commenta il presidente della Commissione Fabrizio Perfetto – Il parco del Colle del Telegrafo è uno di questi. Noi ragazzi nati negli anni ’80 ne abbiamo sempre sentito parlare in quei racconti, pieni di nostalgia, dei nostri genitori che erano soliti frequentare il Colle assieme a molte famiglie, decidendo di trascorrere lì intere giornate di svago e relax. Adesso questa terrazza sulla nostra splendida città non solo è stata restituita ai pescaresi, ma l’amministrazione provvederà a investire ancora più risorse ed energie per renderla una vera e propria attrattiva turistica e culturale. Da presidente della Commissione Ambiente e residente di Pescara Colli non posso che ringraziare il vice sindaco Antonio Blasioli per il lavoro svolto e per l’interesse che ha posto nel recuperare questo parco. Ho fortemente voluto che la Commissione svolgesse un sopralluogo in modo da far comprendere a ogni singolo consigliere l’importanza e la bellezza del parco, cosicché ognuno di noi possa contribuire a riavvicinare la cittadinanza a questo splendido luogo”.

 

Articolo offerto da: