Micologia del III millennio, giovedì e venerdì convegno a Francavilla

Convegno micologiaConvegno micologia

Giovedì 22 e venerdì 23 febbraio, dalle 9 alle ore 18.30, presso l’Hotel Villa Maria di Francavilla al Mare, si svolgerà la 2a edizione del convegno nazionale sugli aspetti epidemiologici, clinici, diagnostici e terapeutici delle micosi “La micologia del III millennio”.

I presidenti del convegno sono Paolo Fazii, direttore dell’Unità Operativa Complessa (UOC) di Microbiologia e Virologia Clinica, e Giustino Parruti, direttore UOC di Malattie Infettive del presidio ospedaliero di Pescara.

Lo spettro dei funghi coinvolti nelle micosi dell’uomo è in rapido ampliamento. Ciò è dovuto, in modo particolare, all’aumento della popolazione anziana ed a quella ospedalizzata per severe immunodepressioni quali AIDS, emopatie maligne, trapianto d’organo e chirurgia maggiore in cui, l’ultima causa di morte di questi pazienti, è, spesso, dovuta interamente ad un agente fungino.

Frequentemente queste infezioni appaiono, però, essere causate da funghi che in precedenza non erano riconosciuti come patogeni per l’uomo. Perciò è importante sottolineare la necessità di terapie il più possibile appropriate e personalizzate. Obiettivi del Congresso sono fornire un’ampia conoscenza sui seguenti aspetti della micologia: Tassonomia fungina; Isolamento ed identificazione dei patogeni fungini; Infezioni superficiali e sistemiche delle infezioni fungine; Epidemiologia e variazioni dello spettro fungino; Chemioterapia antifungina.

Articolo offerto da:

Bar Roberto