Sabato al Colonna la presentazione di Expert Brain, libro-evento di Antonio Cerasa

La locandina dell'eventoLa locandina dell'evento

Sabato 3 febbraio, l’associazione culturale Altaca organizza al Museo Vittoria Colonna di Pescara, la presentazione del libro evento Expert brain alla presenza dell’autore Antonio Cerasa.

L’autore, affiancato dall’architetto Alessandro Sonsini in veste di moderatore, dialogherà con alcuni super-esperti: Angela Ciampagna (Profumiera), Davide Di Fabio (Chef), Luca D’Andreamatteo (Golfista) e Dario Oggiano (Designer).

Lo scopo di questo incontro è far conoscere al grande pubblico come la passione per il lavoro sia così profonda da modificare uno degli elementi più complessi presenti in natura: il cervello umano. Ieri mattina in sala Giunta è avvenuta la presentazione  con l’assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo, Dario Oggiano, testimonial Expert brain con Alessandro Sonsini.

“Che cosa hanno in comune un architetto quando immagina gli spazi o un golfista quando decide dove far cadere la palla? O uno scrittore quando descrive un ricordo o una profumiera quando compone una nuova fragranza? E cosa accade nella mente dello Chef quando deve dividere i compiti alla sua brigata – illustra Dario Oggiano, promotore dell’evento – Le risposte a queste domande sono riportate nel libro “Expert Brain: come la passione per il lavoro modella il cervello” Franco Angeli Editore, recentemente premiato come miglior libro per la Divulgazione Scientifica 2017. L’autore Antonio Cerasa si è impegnato in una pubblicazione che rende comprensibile un argomento complesso: il tema dell’esercizio appassionato di molti mestieri (dalla cucina, allo sport, alla scrittura) e di come l’impegno e la determinazione producano variazioni cerebrali capaci di migliorarci. Tali argomenti verranno affrontati da Cerasa che si avvarrà della testimonianza di importanti esponenti del “saper fare” abruzzese”.

“L’idea di gestire dei creativi è affascinante – dice Alessandro Sonsini, moderatore dell’evento –  non sarà una cosa semplice ma se c’è una lezione che il libro di Cerasa vuole offrire è che bisogna affrontare la vita con coraggio. Parleremo di genetica, neuroscienze, plasticità neuronale, aspetti molto misteriosi ed è interessante il modo di promozione, facendosi affiancare da una serie di testimonial che cambia da territorio a territorio, intelligenze che supportano la tesi che mettendo passione nel lavoro riusciamo a modificare l’organo più importante che abbiamo che è il cervello e le nostre vite”.

 

Articolo offerto da: