Pescara calcio femminile sconfitta dal Bologna

Pescara calcio femminile

Brutta battuta d’arresto contro il Bologna per le ragazze di mister Mario Di Giovanni che non riescono a dare continuità agli ultimi due risultati positivi.

La partita con le felsinee si mette subito male quando al 3′ minuto di gioco un tiro cross beffa Dilettuso sul primo palo. La reazione pescarese stenta e da a Valeria Portierì Dilettuso il pronto riscatto con interventi impeccabili sui continui attacchi bolognesi. Prima della chiusura della prima frazione di gioco però le Pescaresi trovano il pari con Alessia Stivaletta brava a crearsi e a concretizzare l’azione sola davanti al portiere.

Gol che da una grande iniezione di fiducia alla squadra di casa ma ancora una volta non concretizzano nitide azioni da gol, si va al riposo sull’uno a uno. Ripresa non bellissima, la partita perde di intensità rispetto al primo tempo, il Bologna trova il vantaggio su calcio d’angolo con un gran destro al volo che purga la disattenta difesa biancazzurra. Le adriatiche tentano fino al 94′ l’assalto al pareggio ma alla fine il triplice fischio decretata la vittoria rossoblù.

Articolo offerto da: