Il Festival del Benessere e Naturale a Montesilvano

Festival del benessereFestival del benessere

Da venerdì 17 a domenica 19 novembre si svolgerà all’interno del Polo fieristico Pala Dean Martin a Montesilvano il Festival del Benessere e Naturale, rassegna il cui obiettivo è offrire a una società sempre più attenta a orientare anche il quotidiano verso stili di vita corretti e responsabili, un percorso di ricerca delle tecniche, metodologie e soluzioni che possano favorire il vivere in armonia con se stessi e l’ambiente.

La manifestazione è organizzata da Associazione Culturale Romagnola in collaborazione con Romagna Fiere e Girasole Eventi, società organizzatrici di eventi fieristici di grande richiamo su scala nazionale. Nei 3.500 metri quadrati di superficie espositiva della struttura situata ad appena 500 metri dal casello autostradale di Pescara Nord, i visitatori potranno immergersi per tre giorni in un mondo di stimoli per il corpo e per la mente. Un grande mercato all’insegna dei prodotti e delle proposte innovative per la salute dove confluiranno alimentazione biologica e vegana, soluzioni all’avanguardia nell’ambito del risparmio energetico, abbigliamento naturale,arredamento etnico, artigianato sostenibile frutto di recupero e riciclo, erboristeria e dei prodotti per la cura della casa e della persona che si basano su metodi tradizionali e a impatto zero sull’ambiente e sulla nostra salute.

Festival del Benessere e Naturale si arricchisce di un nutrito programma di workshop e conferenze gratuite, esibizioni, showcooking, percorsi liberamente accessibili per sperimentare i benefici effetti di soluzioni e metodologie per la salute del corpo e dello spirito. Un “universo” fatto di attenzione, ricerca, impegno apportato da professionisti, ricercatori, studiosi e da tante associazioni, centri olistici e aziende che incentrano la propria attività e proposta sul benessere a 360 gradi quali GruppoMacro.

La manifestazione aprirà al pubblico venerdì 17 novembre alle 16 e resterà visitabile sino a notte. Sabato l’apertura è praticamente “full time”, dalle 10 sino a notte inoltrata, mentre domenica 19 l’ingresso sarà possibile dalle 10 alle 20.

“Abbiamo accolto di buon grado questa manifestazione –  afferma l’assessore alla Gestione del Palacongressi, Ernesto De Vincentiis -.  Si tratta di un evento di portata nazionale, ricco di appuntamenti che sicuramente richiamerà numeri di visitatori importanti da tutto l’Abruzzo ma anche dalle regioni limitrofe. Questa iniziativa è proprio il genere di manifestazioni che intendiamo supportare per rendere ogni giorno di più il Pala Dean Martin punto di riferimento nel panorama fieristico e convegnistico italiano”.

Il Festival del Benessere e Naturale, 4 i settori:

  • “Vita e Casa – la casa che vorrei” (energie alternative e rinnovabili, eco-servizi e tecnologie, arredamento e riciclo, accessori ecologici e fengshui);
  • “Bio Beauty Fashion – bellezza e benessere” (esperti in make-up, dietologi e massaggi, ultime tendenze naturali);
  • “Ritorno alle Origini – Natura e Cultura” (alimentazione bio e senza glutine, abbigliamento etico ed etnico, mercato eque-solidale e a km0, artigianato creativo);
  • “Cuore Vegan” (corsi di cucina, editoria specializzata,  prodotti e servizi Vegan, consulenti del settore).

Grande attenzione sarà posta proprio sulla ristorazione, direzione che il Festival spazia permettendo di conoscere le tradizioni, non solo gastronomiche, ma anche culturali di mondi lontani. I riflettori si accenderanno sulla Thailandia con lo spazio “Mondo Thai”: un’area interamente dedicata alle tradizioni del Paese asiatico tra danze tipiche e spettacoli folkloristici, aree massaggi, abbigliamento, artigianato e, appunto, ristorazione. Un percorso emozionale organizzato in collaborazione con “Naga”, associazione culturale thailandese non-profit con sede a Villafranca Padovana che da anni promuove in tutto il territorio nazionale i valori e le tradizioni del Paese asiatico attraverso attività formative e ricreative, sociali e assistenziali.

Sabato 18 e domenica 19 novembre approda a Montesilvano, in occasione della rassegna fieristica,  il tour nazionale Pharmavegana dedicato alla salute delle ossa. Il tema della “due giorni” sarà “Prevenzione e salute delle ossa – Alleanza chef-farmacista”. Il camper Pharmavegana sarà “parcheggiato” davanti allo stand di “Farmacia Vestina” dove la chef Micaela Bologna sarà a fianco dei farmacisti per illustrare regole e accorgimenti per un migliore rapporto salute-alimentazione tra ricette e showcooking. Focus dell’appuntamento: ossa, muscoli e articolazioni, attraverso alimentazione e stili di vita in un percorso parallelo tra gusto, forma e salute nel quale capire come la prevenzione parta dall’affrontare, i disturbi sempre più frequenti del sistema osteoarticolare tra cui osteopenia e osteoporosi, che colpiscono milioni di persone in Italia. La partecipazione ai momenti formativi è libera.

Festival del Benessere e Naturale, dunque, dimostra di essere anche cultura e informazione. Ne sono emblema le mostre che saranno allestite in fiera.

Sarà possibile ammirare un’esposizione fotografica di Anna Serrano, Claudio Silighini ed Enrico Radrizzani, con meravigliose immagini che documentano un viaggio lungo la Via della Seta con La Compagnia del Relax, portale dedicato al Turismo responsabile e accessibile. Oltre alle fotografie di luoghi affascinanti, sarà approntata una Mostra Sensoriale per ipovedenti e non vedenti, fatta di oggetti miniature e tessuti, provenienti da luoghi lontani sulla Via della Seta, ma molto vicini all’immaginario collettivo del viaggio fatto “con lentezza”, per scoprire luoghi e culture diverse dalle nostre.

Molto articolato, poi, il programma di conferenze, convegni e workshop a partecipazione gratuita suddivisi in due ampi saloni – una Sala Conferenze e una Sala Esperienziale – all’interno dei quali si alterneranno psicologi, ricercatori, esperti di yoga, biodanza, meditazione e discipline olistiche.

La partnership con Aspic e Medigaia fa sì che Festival del Benessere e Naturale ospiti, sabato 18 (dalle 15 alle 19) e domenica 19 novembre (dalle 10 alle 13.30), un importante convegno sull’Epigenetica del Benessere. Un approccio moderno alla salute che riconosce come radici le millenarie tradizioni mediche  di diverse culture  creandone una sintesi innovativa. L’apertura dei lavori, alle 15 di sabato 18, sarà a cura di Raffaello Caiano e Silvia Di Luzio che disquisiranno con i presenti su “Transizione e cambio di paradigma: dalla cura della malattia alla salvaguardia della salute”, ma nell’arco delle due giornate saranno altri 8 i relatori e le relatrici che si alterneranno per dare uno sguardo approfondito su un argomento di così grande importanza.

Nella sola giornata di domenica 19, saranno poi presenti: Ilio Torre, considerato il massimo esperto italiano di psicologia quantistica, il quale relazionerà su “Mente come Materia”; la dottoressa Chiara Fontò, biologa ed esperta in metodologie anti aging ed anti stress con “Ringiovanire crescendo: l’approccio integrato dell’anti aging d’avanguardia”; la dottoressa Marfuga Amirzhanova, collaboratrice in Russia di scienziati e professionisti della parapsicologia militare, con la conferenza “Espansione multisensoriale: visione con la mente”.

Spazio anche al divertimento intelligente. Lo stand Historygames proporrà venerdì alle 16, sabato e domenica alle 11 e alle 16, “Play with History”, il gioco da tavolo nel mondo antico spiegato dall’archeludologa Monica Silvestri. Giochi di strategia o di fortuna che per migliaia di anni hanno intrattenuto, legalmente e soprattutto illegalmente, soldati, patrizi, sfaccendati, nobili, giocatori d’azzardo o semplici cittadini. Silvestri introdurrà ai giochi e alle regole, scovate fra gli scaffali di biblioteche e librerie, nelle vetrine di grandi musei europei o nei piccoli musei locali. Tutto per uno scopo preciso: giocare e far giocare come si faceva nel mondo antico.

Visitare la fiera

Dove e quando: dal 17 al 19 novembre –  Pala Dean Martin, via Aldo Moro – Montesilvano
Oriari: venerdì dalle 16 alle 24; sabato dalle 10 alle 24; domenica dalle 10 alle 20
Biglietti: biglietto intero 5 euro, ridotto 3 euro con coupon scaricabile dal sito http://www.benesserefestival.it; bambini gratis fino a 12 anni

Articolo offerto da:

Bar Roberto