Il punto sui campionati minori

Il derby tra Francavilla e AvezzanoIl derby tra Francavilla e Avezzano

Nel turno infrasettimanale disputato ieri nella giornata di tutti i Santi, bene le abruzzesi: la Vastese conquista un punto sul terreno della Sangiustese; termina in parità il derby tra Francavilla ed Avezzano, l’Aquila pareggia a reti bianche a Campobasso. Spicca la vittoria del Pineto nell’altro derby contro i Nerostellati; sconfitto il San Nicolò in casa dalla Vis Pesaro.

Nel turno infrasettimanale del campionato di Eccellenza la capolista Giulianova continua a vincere e lo fa con un secco 3-0 al “Fadini”  ai danni del Martinsicuro di mister Di Fabio. Il Sambuceto torna alla vittoria tra le mura amiche e batte l’Amiternina di misura grazie a un gol di Camperchioli nella ripresa. Il Paterno torna alla vittoria interna rifilando un secco e meritato 4-1 ad una RC Angolana scarica che già dopo dieci minuti era sotto di due gol.

Il Chieti centra un successo molto importante sul difficile campo dell’Acqua e Sapone, ancora imbattuto in casa, e torna alla vittoria dopo due sconfitte consecutive. Lo Spoltore di Donato Ronci prosegue il suo grandissimo momento ed espugna il “Celdit” di Chieti Scalo contro un River Chieti 65 ricco di assenze.

La Torrese conquista la sua terza vittoria consecutiva battendo tra le mura amiche un Penne in difficoltà. Il Capistrello di mister Iodice  non va oltre il pari sul campo di un Cupello sempre più trascinato dal bomber Pendenza.

Il Montorio 88 raccoglie altri tre punti importanti in chiave salvezza al “Pigliacelli” rifilando quattro gol anche al Miglianico dopo averli rifilati al Penne domenica scorsa. L’Alba Adriatica di mister D’Eugenio torna alla vittoria battendo tra le mura amiche un San Salvo in netta difficoltà dove il cambio allenatore non ha ancora portato i frutti sperati.

Nell’undicesima giornata nel girone A di Promozione  col Pontevomano che vince e guadagna la vetta della classifica approfittando del pareggio interno del Fontanelle; sconfitta la Virtus Teramo, ancora vincente il Pucetta.

Pareggio 1-1 Fontanelle e San Gregorio; il Luco vince 2-1 contro la Virtus Teramo; pareggio 1-1 tra Mutignano e Sant’Omero; il Notaresco supera 3-1 il Mosciano; la Nuova Santegidiese supera 2-1 l’Alba Montaurei; il Piano della Lente supera 3-1 il Morro D’Oro;  Il Pontevomano supera 1-0 il Cologna e balza in vetta. La Rosetana supera 2-1 il Celano; infine il Pucetta espugna 2-0 il terreno del Tossicia e approda in zona play off.

Nel girone B di Promozione, cambia ancora la capolista, il Castiglione Valfino torna a primeggiare proprio alla vigilia del match con l’Ortona. Turno infrasettimanale ricco di gol, ben 21, con quattro vittorie interne, una esterna e tre pareggi. Accade di tutto nel match tra Bucchianico e Villa 2015, ma alla fine è 2-2. Secondo successo in pochi giorni per la Casolana, che piazza un colpo grosso in casa dell’Ortona. Nuovamente in testa, infatti, i ragazzi di Appignani. Rocambolesco 4-2 rifilato al Palombaro tra le mura amiche e tante emozioni. Si ferma a 10 la striscia di risultati utili consecutivi del Real Treciminiere di Alfredo Di Marzio. Perfetta parità tra Fossacesia e Virtus Pratola, alla fine è 1-1. Il Passo Cordone non vince, ma muove ugualmente la classifica con un buon punto. Finisce a reti bianche con il più quotato Il Delfino Flacco Porto. Con un gol per tempo, la Val Di Sangro vince il derby in trasferta con il Piazzano. La prima volta, finalmente è arrivata. Vittoria di carattere per lo Sportland Celano che manda al tappeto il Raiano con un bel 2-0.  Sfida entusiasmante, ma tra Sulmona e Casalbordino il gol non arriva e termina sul risultato di parità.

Articolo offerto da: