Il Caffè letterario “parla” jazz, ogni giovedì a Pescara vecchia

Jazz al Caffè letterario (foto Stefano Schirato)Jazz al Caffè letterario (foto Stefano Schirato)

Start ai giovedì del Caffè letterario di Pescara vecchia con la musica jazz firmata Piero Delle Monache. Dopo la data zero di giovedì scorso, il progetto decolla.

Il talentuoso musicista si esibirà nel dopo cena (dalle 22 circa) con un trio pescarese creato per l’occasione: sul palco Pierluigi Esposito alla batteria e Pietro Pancella al contrabbasso, guidati dallo stesso Delle Monache al sax tenore. In scaletta pezzi jazz a tutto tondo: molto spazio sarà dato agli intramontabili – da Coltrane, a Coleman, al Duke – ma non mancheranno brani originali.

“Sono molto contento di tornare a suonare con un amico di sempre quale è Pierluigi. Adoro il suo senso del ritmo – afferma Delle Monache -. E fa un certo effetto anche lavorare con un ragazzo di quasi 15 anni in meno di me, figlio d’arte del bravissimo Tony Pancella”.

Gli amanti del genere, ma anche il pubblico alla ricerca di un’atmosfera elegante, potranno dunque ritrovarsi in via delle Caserme 62 tra i tavolini del Diavolo e L’Acquasanta c/o Caffè Letterario. Possibilità di aperitivo o cena in loco con menù alla carta. L’ingresso ai concerti è gratuito (previa consumazione) e si consiglia la prenotazione. Telefono: 338/8651639 oppure 085/64243.

“Vi aspettiamo numerosi – aggiunge il responsabile del locale, Roberto Sabatelli – sicuri che i nostri giovedì sera sapranno conquistarvi per gusto, ottima musica e raffinatezza”. Non mancheranno sorprese e special guest nel corso dell’iniziativa. Info aggiornate sulla pagina Facebook del Caffè Letterario o sul profilo di Piero Delle Monache.

Articolo offerto da:

Bar Roberto