Una vita per la fotografia, a tu per tu con Antonio Oddi

Antonio OddiAntonio Oddi

Antonio Oddi, fotografo professionista originario di Trasacco e una vita dedicata alle immagini della grazia e delle beltà femminili più ricercate, immortalate con il suo piglio artistico professionale.  

Quando sorge questa attività fino ad esplodere in passione?  

La mia passione per la fotografia mi accompagna fin dall’infanzia, quando guardavo incantato utilizzare le vecchie macchine fotografiche.

Hai seguito qualche corso professionale o sei un autodidatta spronato dallo zelo per la tua attività?

Sono un autodidatta, però ho anche letto molti testi che riguardavano le varie tecniche fotografiche più innovative.

La tua è stata una gavetta che ti ha condotto al di fuori della regione?  

Ho sempre operato all’interno dei confini regionali, dove la mia attività ha avuto una grande espansione in tutte e quattro le province abruzzesi.

Ad oggi che sei un professionista affermato, hai mai pensato di avviare una scuola di formazione per tutti coloro che vogliono intraprendere il tuo percorso?

Non ho mai pensato di avviare una scuola professionale, però se qualche ragazzo agli albori della sua carriera mi chiede un consiglio glielo elargisco molto volentieri.

Tra le grandi bellezze da copertina da te immortalate, quale ti ha maggiormente affascinato professionalmente? 

Tra le bellezze che ho immortalato quasi tutte le ragazze mi hanno colpito, ma quella più particolare è stata Giorgia Farina, prefinalista di Miss Italia 2017: una raffinatezza sottolineata dalla semplicità del suo viso e dalla delicatezza delle sue fattezze.

Quale scatto ti ha regalato maggiori soddisfazioni e a quale ambisci?

Lo scatto che mi ha dato più soddisfazione appartiene alla cronaca perché io nasco come fotoreporter giornalista. Ma rimanendo sul fronte della bellezza, riconosco che ho avuto molto intuito con alcune ragazze che ho individuato e che sono arrivate alle finali nazionali di Miss Italia, tra cui: Romina Pierdomenico, seconda nazionale a Miss Italia 2012, Solei Sorge, protagonista anche del trono di Uomini e Donne, Giulia Angelosante, Denise Di Matteo, Annabruna Di Iorio, finalista di questa edizione e tante altre ancora. La mia grande soddisfazione, dunque, è stata avere avuto intuito per le bellezze nostrane. Il mio auspicio è, perché no, quello di individuare la prossima Miss Italia.

 

Articolo offerto da: