Il Pescara si prepara per la trasferta di Brescia

Pettinari e Nicastro i due titolari che hanno giocato in CoppaPettinari e Nicastro

Ripresa degli allenamenti per i biancazzurri al centro tecnico sportivo Poggio degli Ulivi di Città Sant’Angelo.

Prima parte dedicata all’atletica con attivazione e ripetute su breve distanze, seconda parte dedicata alla tattica, con occhio sulla prossima gara di Coppa Italia TIM “Brescia Pescara”, in programma sabato 12 agosto al Rigamonti con inizio ore 20,30. Lavoro differenziato per Michele Fornasier e Cesare Bovo, terapie per Alessandro Bruno e Leonardo Mancuso. Per oggi è  prevista una doppia seduta di allenamento, mentre giovedì in programma oltre che la seduta al mattino, una gara amichevole contro il Pineto calcio a Pineto con inizio ore 20,45.

Ritornando alla partita di Coppa Italia, disputata contro la Triestina, Stefano Pettinari e Francesco Nicastro hanno detto la loro in conferenza stampa sulla partita di domenica scorsa.

Positivo è il giudizio di Stefano Pettinari: “Abbiamo disputato un’ottima gara. Un segnale inequivocabile è l’elevato numero reale delle reti segnate, al di là dei fuorigioco; significa aver prodotto una buona ed efficace manovra che con il tempo non può migliorare.”

Pettinari è stato l’autore della rete del pareggio: “ Sono contento per la rete segnata subito, nei primi minuti, frutto anche dell’impegno che metto negli allenamenti, con l’intento di fare di tutto per restare.”

Giudizio positivo anche per l’altro attaccante del Pescara, Francesco Nicastro: “ Creiamo e ci muoviamo bene, ma è chiaro che dobbiamo ancora allenarci per prevenire a condizioni ottimali. Siamo ancora sotto l’effetto della preparazione, e questa sera sicuramente anche la temperatura non ci ha agevolato. Sono sicuro che arriveremo alla prima di campionato nelle dovute condizioni; arriverà la brillantezza nel gioco e migliorerà l’amalgama, con il gruppo che ritengo abbia ampi margini al riguardo.”

 

 

 

Articolo offerto da: