Furto cosmetici, arrestati due rumeni a Pescara

Furto cosmetici, arrestati due rumeni a PescaraFurto cosmetici, arrestati due rumeni a Pescara

Nella giornata di ieri, poco dopo le 10 del mattino, due rumeni sono stati arrestati dalla Polizia dopo aver rubato cosmetici in un supermarket di via Punta Penna.

I cittadini rumeni C. N. e M. M., già con precedenti in materia di reati contro il patrimonio, si sono resi responsabili di furto aggravato in concorso per aver sottratto e nascosto tra i loro abiti un quantitativo di cosmetici per un valore complessivo di circa 70 euro.

I due sono poi scappati via dal supermercato seguiti, però, da due dipendenti dell’esercizio che sono riusciti a chiamare il 113 e a fornire alla pattuglia di polizia le info necessarie per acciuffare i malviventi.

I poliziotti della Volante sono, così, riusciti a bloccare i ladri in via Fonte Romana e ad identificarli: uno dei due era sottoposto all’obbligo di dimora e firma.

C.N. e M.M. attenderanno il processo per direttissima. Attualmente sono collocati nella Casa Circondariale di Pescara.

 

Articolo offerto da: