#8marzoalmuseo in Abruzzo

Abbazia CelestinianaAbbazia Celestiniana

Anche il Polo Museale dell’Abruzzo celebra il mondo femminile aderendo alla campagna del Mibact che, in occasione dell’8 marzo, vedrà l’entrata gratuita per le donne, e visite guidate, in tutti i musei e luoghi della cultura statali alla scoperta di sante e prostitute, dee e popolane, intellettuali e artiste, attrici e martiri, scrittrici e poetesse, madri, madonne e rivoluzionarie.

Tutti potranno condividere le proprie foto con l’hashtag #8marzoalmuseo e invadere i social con opere da tutta Italia, seguendo un filo rosso che unisce, nella bellezza, le straordinarie collezioni statali.

Ecco le strutture abruzzesi:

L’Aquila- MundA

Museo Nazionale d’Abruzzo – Borgo Rivera tel. 0862.28420 e 3355964661. La Donna nell’Arte. L’Associazione culturale D-Munda organizza una visita gratuita a tema, per scoprire l’affascinante figura femminile che domina l’arte. Orario della visita ore 16.00. Durata 1h. Obbligatoria la prenotazione. Info e prenotazioni Associazione D-Munda 3297752626

Sulmona- Abbazia di Santo Spirito al Morrone località Badia

Tel 0864.32849. Donna de Paradiso. Le visite guidate permetteranno di scoprire la bellezza del sito monumentale ed in particolare del refettorio dove è esposta la mostra “Madonna de Paradiso” . Orario 9.00/13.00

Celano – Museo d’Arte Sacra della Marsica – Castello Piccolomini

Tel. 0863.792922. Visite guidate, alle 11.00 e alle 15.00, dedicate alle figure femminili presenti nell’esposizione museale: le belle e misteriose madonne abruzzesi , le coraggiose Sante.

Pescara – Museo Casa Natale di Gabriele d’Annunzio

Corso Manthonè, 116; tel.085.60391-L’associazione Dadabruzzo svolgerà una visita guidata gratuita al Museo e alla mostra “Cara ,cara mamma”, con particolare attenzione all’importanza dell’universo femminile nella vita e nelle opere di Gabriele d’Annunzio partendo dall’analisi della figura di Luisa De Benedictis, madre del poeta. Visita ore 17.00 con l’omaggio alle visitatrici della poesia di d’Annunzio “Consolazione “ trascritta su un cartiglio.

Chieti- Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo

Villa Frigerj – Via G. Costanzi, 2 – tel. 0871.404392. Il costume delle donne abruzzesi 3000 anni fa. Visita tematica nelle sale del museo alla scoperta di pendagli, collane, amuleti e oggetti preziosi per scoprire l’importanza delle donne nell’Abruzzo italico manifestata attraverso l’eleganza che diventa segno del loro potere. Visita alle ore 17.00. A cura dell’Associazione culturale Oltremuseo info:3336405713

Chieti – Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo La Civitella

Via G. Pianell – tel. 0871.63137. Fanciulle, spose e madri a Teate in epoca romana visita tematica nel percorso “Da Roma a ieri” dedicata alle donne nella società romana per conoscere ruoli ed attività ed immaginarle nei loro momenti di vita quotidiana, dalla gestione della famiglia ai momenti di benessere personale. Visita ore 18.00 a cura dell’Associazione culturale Mnemosyne info: 3384425880.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "#8marzoalmuseo in Abruzzo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*