Pescara, corso di bridge a partire da lunedì 6 marzo

Bridge, Coppa Italia 2016Bridge, Coppa Italia 2016

Imparare a giocare a bridge come veri professionisti del settore, dal 6 marzo è possibile grazie al corso organizzato dall’associazione sportiva Pescara Bridge.

Il bridge, disciplina sportiva associata riconosciuta dal Coni,  è la nobile arte delle carte, diffuso a livello mondiale, di cui si organizzano tornei, nazionali ed internazionali, campionati mondiali ed olimpiadi. È giocato da quattro giocatori che formano due coppie contrapposte. Il gioco è composto di due fasi, la dichiarazione e il gioco della carta vero e proprio.

Può essere giocato nella forma di partita libera o in quella di bridge duplicato, utilizzata nelle gare fra coppie o fra squadre di due coppie. Gran parte della popolarità del bridge è dovuta alla forma del “duplicato” che, attraverso appunto la duplicazione delle smazzate, consente di organizzare competizioni in cui i giocatori si confrontano sulle stesse distribuzioni di carte in modo che il ruolo della fortuna venga sensibilmente ridotto.

Da lunedì 6 marzo è aperto il corso di avvicinamento al gioco del bridge per apprendere i segreti di questa arte: l’appuntamento è alle 19 presso la sede del Circolo Pescara Bridge, in viale della Riviera, 57 a Pescara.

Per info: 345.0132027, referente professor Forcucci.

 

Articolo offerto da:

Archidea