Le Acli di Pescara ci mettono il cuore

Cuore di cioccolato TelethonCuore di cioccolato Telethon

Anche quest’anno le Acli di Pescara si mobilitano in favore di Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare.

L’iniziativa, denominata “Io sostengo la ricerca con tutto il cuore”, prevederà la presenza di numerosi volontari in più di 3.000 piazze in tutta Italia. A Pescara, in Piazza Sacro Cuore, nella giornata di sabato 17 dicembre, a partire dalle 9 e fino alle 21, sarà allestito il punto di raccolta a cui rivolgersi per poter ricevere l’ormai famoso “Cuore di Cioccolato”, prodotto dalla prestigiosa azienda torinese Caffarel, a fronte di un contributo minimo di 10 euro.

Acli e Telethon

Acli e Telethon

Nella giornata di domenica 18 dicembre, a dare il proprio contributo sarà l’Anffas (Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale).
La presidente provinciale delle Acli di Pescara Roberta Cinelli, la responsabile nazionale delle donne Acli Agnese Ranghelli, la segretaria provinciale Fap-Acli Liliana cMartinelli unitamente all’addetta al servizio ivile Sara Ventura vi aspettano, con tanti altri volontari Acli, a cuore aperto, certi del sorriso generoso che vorrete regalare ancora una volta alle persone di ogni età che, grazie alla ricerca della Fondazione Telethon, possono vedere curate le malattie rare ed alimentata la strada della speranza per una definitiva guarigione.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Le Acli di Pescara ci mettono il cuore"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*