Satyricom con Celenza e Labadessa al FLA

Labadessa al SatyricomLabadessa al Satyricom

di ANDREA LA ROVERE

Torna il Satyricom, la rassegna di satira web tutta made in Pescara sarà infatti presente all’interno del FLA, il festival delle letterature dell’adriatico.

Si spera così di replicare il successo dell’edizione di giugno con quella che sarà una ghiotta anteprima dell’appuntamento ufficiale previsto dal 9 all’11 giugno 2017.

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Francesco Brescia, tra gli organizzatori dell’evento, facendoci rivelare in anticipo quali saranno gli spazi all’interno del FLA.

Gli appuntamenti saranno due, distribuiti tra la sera del 10 e il pomeriggio dell’11. Alle 22 del 10 novembre, presso l’Auditorium Petruzzi sarà proprio Brescia a intervistare Fabio Celenza, il giovane vastese noto per i doppiaggi in dialetto di filmati di grandi rockstar; Celenza, che è anche un valente musicista, ha iniziato per gioco realizzando i doppiaggi/parodia di personaggi come Mick Jagger e Keith Richards e i suoi lavori sono diventati talmente virali da essere contattato anche da grandi realtà come Colorado, lo show comico targato Mediaset e Wired, la rivista di nuove tecnologie che lo ha voluto sul suo palco in occasione del Wired Festival. Nell’occasione il FLA gli tributerà anche il premio Rock legend.

Alle 17 del giorno dopo, all’Aternino, sarà la volta di Mattia Labadessa, giovane titolare di una pagina Facebook di grande successo, da cui è tratto il libro “Le cose così”, edito da Shockdom; se anche voi vi siete imbattuti nel cinico uccello dalla testa rossa, saprete di cosa stiamo parlando, per gli altri non resta che visitare la sua pagina da quasi 300mila like e aspettare il suo intervento di venerdì.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Satyricom con Celenza e Labadessa al FLA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*