Klaidi Sahatçi e Gilad Karni in concerto con il Colibrì Ensemble

Colibrì TonhalleColibrì Tonhalle

Continuano all’insegna delle grandi collaborazioni gli appuntamenti della stagione del Colibrì Ensemble, l’Orchestra da Camera di Pescara.

Stasera, sabato 17 marzo alle ore 19, presso l’Auditorium Flaiano di Pescara, Klaidi Sahatçi e Gilad Karni, rispettivamente primo violino e prima viola della Tonhalle Orchester di Zurigo, suoneranno un programma tutto mozartiano: il concerto si aprirà con la Sinfonia n.1 K16, scritta da un Mozart ancora bambino, a soli 8 anni, a seguire la Concertante per violino e viola e nella seconda parte la Sinfonia n.29 K201.

Sarà un’occasione unica per poter ascoltare non solo grandi musicisti in concerto, ma anche strumenti eccezionali, come il prestigioso Stradivari “Wieniawsky, Bower” del 1719 del Maestro Sahatçi. I due musicisti suoneranno non solo da solisti, ma anche in orchestra come prime parti del Colibrì Ensemble.

«Sono molto contento di suonare con questa bellissima orchestra che si distingue non solo per la qualità artistica, ma anche per la modalità virtuosa della gestione del progetto – dichiara il Maestro Sahatçi – Sono tutti musicisti accomunati da una grande passione, che si sono scelti per fare musica insieme». Domenica il concerto sarà replicato a Macerata nello splendido Teatro Lauro Rossi per la stagione dell’Appassionata.

Il biglietto per il concerto di Pescara include anche il consueto aperitivo, in programma alle 18.15. L’ingresso è gratuito per i ragazzi under 14. Biglietti disponibili online su Ciaotickets e nei punti vendita Centro Ábaton – Pescara, via Caravaggio, 127 (tel.085.382125); Gong MusicWorkShop – Pescara, via Palermo, 109 (tel. 085.4217644); Auditorium del Colibrì – presso Outlet Village (info al 328.3638738).

Articolo offerto da:

Bar Roberto